Cosa dice la legge in materia di tuning

Discussioni su tutto ciò che riguarda la conformità di parti della vettura

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda Space22 » ven 12 giu 2009, 21:28

Io attendo con ansia che il decreto vada a regime e con ancora pi√Ļ ansia attendo di sapere quanto e in base a cosa costano queste visite in motorizzazione u.u ...

Piccolissimo OT ma utile per Marco82:
io monto pellicole CarGlass e ho in effetti il certificato che attesta la legalità  del film e dell'installazione con la rispettiva garanzia secondo quanto previsto dalla circolare 1680M360 del ministero dei trasporti terrestri.
Quindi quello che rilascia la CarGlass per le pellicole montate da loro sarà  pure un pezzo di carta ma fino a prova contraria è sufficiente perchè nessuno ti possa dire niente...allego anche la circolare:
http://www.motorizzazionevercelli.191.it/area%20officine%20WEB/Pellicole%20adesive.htm
http://www.motorizzazionevercelli.191.it/associati%20ad%20area%20revisioni/1680-M360.pdf

Ps: se qualcuno può confermare la mia versione ben venga...ci manca solo che io mi debba preoccupare pure delle pellicole XDXDXD
Immagine

Avatar utente
Space22

Neopatentato
 
Messaggi: 12
Iscritto il: mer 10 giu 2009, 17:43
Provincia: Mantova (Lombardia)

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda victor » ven 31 lug 2009, 16:23

per le pellicole confermo basta il pezzo di carta...lo chiesi tempo fa alla municipale..e mi risposero :

basta si veda il marchio di omologazione e che chi le installa rilasci un certificato...carglass lo fa come tutti quelli ch eti montano le pellicole... :ok:
Socio ITC N°: 712

Avatar utente
victor
Gentlemen Driver
 
Messaggi: 835
Iscritto il: sab 30 dic 2006, 15:21
Località: Vicenza
Provincia: Vicenza (Veneto)
Descrizione Auto: seat ibiza 1.9 tdi(101cv)

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda pacyo77 » ven 31 lug 2009, 17:52

Space22 ha scritto: Io attendo con ansia che il decreto vada a regime e con ancora pi√Ļ ansia attendo di sapere quanto e in base a cosa costano queste visite in motorizzazione u.u ...

Piccolissimo OT ma utile per Marco82:
io monto pellicole CarGlass e ho in effetti il certificato che attesta la legalità  del film e dell'installazione con la rispettiva garanzia secondo quanto previsto dalla circolare 1680M360 del ministero dei trasporti terrestri.
Quindi quello che rilascia la CarGlass per le pellicole montate da loro sarà  pure un pezzo di carta ma fino a prova contraria è sufficiente perchè nessuno ti possa dire niente...allego anche la circolare:
http://www.motorizzazionevercelli.191.it/area%20officine%20WEB/Pellicole%20adesive.htm
http://www.motorizzazionevercelli.191.it/associati%20ad%20area%20revisioni/1680-M360.pdf

Ps: se qualcuno può confermare la mia versione ben venga...ci manca solo che io mi debba preoccupare pure delle pellicole XDXDXD


io confermo, ma ovviamente solo per le pellicole suoi vetri posteriori....
Sa pol gnac copà la zet xò ia copa li stes....

(Pacyo77's car)
Socio ITC N°: 950

Avatar utente
pacyo77
Copilota
 
Messaggi: 597
Iscritto il: mar 10 giu 2008, 11:49
Località: Albino
Provincia: Bergamo (Lombardia)
Descrizione Auto: Saxo VTS

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda victor » sab 1 ago 2009, 12:10

le pellicole possono essetre montate tassativamente solo sul lunotto posteriore e sui vetri posteriori e basta...
Socio ITC N°: 712

Avatar utente
victor
Gentlemen Driver
 
Messaggi: 835
Iscritto il: sab 30 dic 2006, 15:21
Località: Vicenza
Provincia: Vicenza (Veneto)
Descrizione Auto: seat ibiza 1.9 tdi(101cv)

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda terminettore » sab 1 ago 2009, 14:51

Importante: deve essere visibile sul vetro la scritta col codice di omologazione stampigliato su uno dei bordi inferiori, io ho piazzato ora le pellicole e il codice l'ho posizionato sul lato inferiore del bordo finestrino.

ciao
by Terminettore
Immagine

La mia quarta e ultima Ibiza (per ora)
viewtopic.php?f=185&t=32549

La mia terza IBIZA:
viewtopic.php?f=185&t=23264
Socio ITC N°: 169

Avatar utente
terminettore
Consigliere Storico
 
Messaggi: 3147
Iscritto il: dom 27 lug 2003, 23:42
Località: Domus de Maria
Provincia: Cagliari (Sardegna)
Descrizione Auto: VW Maggiolino Cabrio 2.0 TDI 150CV Sport BMT

Thanks: 23 volte
Thanks ricevuti: 29 volte

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda pablito » ven 4 set 2009, 16:44

Appena sapete qualcosa di pi√Ļ preciso postate o dite dove si possono reperire maggiori informazioni perch√® vedo che siamo abbastanza interessati!!!!

pablito

Utente BANNATO
 
Messaggi: 23
Iscritto il: mar 5 mag 2009, 16:29
Località: Teramo
Provincia: Teramo (Abruzzo)

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda ascolano » gio 4 mar 2010, 1:30

Ragazzi ma non si s√†¬† pi√Ļ nulla su questa legge? :?
Socio ITC N°: 1049

ascolano
Guidatore
 
Messaggi: 124
Iscritto il: lun 28 dic 2009, 2:50
Provincia: Ascoli Piceno (Marche)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 3p.

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda POLDO » gio 4 mar 2010, 7:06

BHO... :? :shock: :kiss: :innocent:
SPAMmo con MODerazione

RISTOPIZZA o [url]PATATINA?[/url]

vuoi vedere la mia auto?--> ***
t√¨ra d√® pi√≤ √Ļ pel de POTA de s√®nt ca√†i che √¨ tr√≤ta

Socio ITC N°: 746

Avatar utente
POLDO
Top Driver
 
Messaggi: 2819
Iscritto il: dom 10 giu 2007, 4:32
Località: BERGAMO
Provincia: Bergamo (Lombardia)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 5p.
Descrizione Auto: ford escort 1.6 berlina - IBIZA 1.4 benzina (prima SPORT poi spe.ed) - golf mk3 GT 1.6

Thanks: 8 volte
Thanks ricevuti: 8 volte

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda niko147 » gio 23 set 2010, 21:46

ciao ragazzi, praticamente se si dichiara tutto si dovrebbe essere a posto, domanda: magari la risp c'e e me la sono persa per strada, ma per kit allo xeno?? si dovrebbe far montare tutto?? (lavafari, e regolazione automatica dei fari??)

grazie mille :ok:

Avatar utente
niko147

Neopatentato
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar 31 ago 2010, 19:29
Provincia: Milano (Lombardia)
Descrizione Auto: alfa romeo 147 1.9jtd 115cv

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: Cosa dice la legge in materia di tuning

Messaggioda giufer » ven 24 set 2010, 23:03

niko147 ha scritto: ciao ragazzi, praticamente se si dichiara tutto si dovrebbe essere a posto, domanda: magari la risp c'e e me la sono persa per strada, ma per kit allo xeno?? si dovrebbe far montare tutto?? (lavafari, e regolazione automatica dei fari??)

grazie mille :ok:


Bah, per quanto riguarda la legge non so che dirti... Sai com'è la burocrazia... Aspetta e spera, normalmente s'impantanano nel lungo iter burocratico... (a parte le leggi "ad personam" di alcuni "tizi" ).

Per i fari allo xeno c'è già  un topic apposito.
Anche se il tuning fosse legalizzato al 100% (cioè puoi montare ciò che vuoi) dovresti comunque rispettare le norme per circolare e proprio per i fari allo xeno esistono delle restrizioni citate in una normativa (ECE R48).
Quindi, prima dovremmo rientrare in tali normative, poi occorrono:
Fanali omologati per lampade a scarica di gas (quindi sicuramente nel nostro caso abbiamo disponibili solo i lenticolari originali seat).
Lampade e centraline originali o comunque omologate per il veicolo (difficilmente saranno accettate marche diverse, tipo i vari kit aftermarket in giro).
I lavafari servono se si superano i 2000 lumens.
Il correttore assetto fari può anche non essere automatico a patto che sia in grado di mantenere ferme le luci e sia facilmente accessibile.

Riflettendoci, l'unico modo legale e sicuro è quello di farteli montare direttamente in SEAT come optionals originali (che se acquistati separatamente costano uno sproposito)...
Se metti i lenticolari, nascondi le ballast, monti i lavafari, e non usi gradazioni particolari stai comunque abbastanza tranquillo (figurati che passi anche la revisione).


Il decreto Bersani serviva pi√Ļ che altro ad aggirare il "nulla osta" della casa produttrice, cio√® basta che un pezzo sia omologato e lo puoi montare anche se diverso dall'originale (cosa che √® fattibile anche ora ma prima occorre il "nulla osta" che difficilmente si ottiene). Rimane invariata la parte successiva, ovvero √® previsto comunque il collaudo e la verifica della modifica (riguardo alcuni componenti) e comunque si deve rientrare nei limiti previsti dal cds e dalle normative europee.
Socio ITC N°: 849

Avatar utente
giufer
Staff
 
Messaggi: 5168
Iscritto il: sab 24 nov 2007, 17:59
Località: Sin City
Provincia: Fuori dall'Italia
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 TDI 3p.
Descrizione Auto: 2006 Cupra 1.9 TDI

Thanks: 43 volte
Thanks ricevuti: 344 volte


Precedente

Torna a Omologazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

"Ibiza Tuning Club" e "ITC 4 Emotion" sono marchi registrati.
L'utilizzo dei loghi e del nome dell'IbizaTuningClub è vietato se non previa autorizzazione da parte del Direttivo ITC
Questo Forum, il suo contenuto ed il suo Format sono protetti da una Licenza Creative Commons.
Clicca qui per conoscere i dettagli della licenza relativa al materiale ITC