Preparatori: venditori di fumo?

Il Tuning in generale: assetto, scarico, filtro dell'aria, rimappatura della centralina, kit estetici ...

Messaggioda james H » sab 15 dic 2007, 10:37

Chiedo ai mod perchè non si possono fare i nomi dei preparatori? nella sezione "esperienze negative con officine Seat" ci sono...Personalmente non mi interessa nulla, abito a 600km, per evitare magari a qualche socio in zona un'altra fregatura...

@Papero
Sono allibito da come certa gente può permettersi di prendere per il c**o i clienti solo perchè magari sono incompetenti in materia. Come se uno va in agenzia di viaggi, non è mai stato in Brasile, e quello prenota in Cile. Tanto che ne sa non c'è mai stato; prima o poi se ne accorgerà ...
Socio ITC N°: 603

Avatar utente
james H
Guidatore
 
Messaggi: 163
Iscritto il: mer 7 dic 2005, 17:06
Località: Somma L.do
Provincia: Varese (Lombardia)
Descrizione Auto: Ibiza Cupra Tdi

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda papero71 » sab 15 dic 2007, 11:20

Vi ringrazio della solidarietà  :) I nomi nn si possono fare perchè essendo questo sito di pubblico dominio, le persone citate si potrebbero benissimo ritenere "indebitamente" screditate e adire alle vie legali per diffamazione. Un qualsiasi avvocato farebbe valere il danno emergente( la lesione della sfera giuridica soggettiva fatta di diritti e doveri che appartiene ad ogni essere umano, in questo caso la sua credibilità  e la sua dignità  individuale di uomo) e il lucro cessante( il danno ai suoi affari derivante del discredito gettato sulla sua persona). I chiamati in causa sarebbero i responsabili di questo sito individualmente e in solido tra loro. Fatta la premessa legale ( diciamo che sono un avvocato mancato che a pensato bene di fermarsi a un esame dalla laurea :oops: ), c'è da dire che questa situazione è voluta in quanto manca del tutto una chiara regolamentazione del settore da parte del legislatore, il quale ben si guarda dall'attuarla. Non vi pare assurdo che in Italia ci sono numerose aziende che producono pezzi speciali( tra l'altro famose in tutto il mondo), i quali vengono liberamente venduti e istallati sulle nostre auto e poi se succede qualcosa, scusate il FRANCESISMO, I cavoli SONO I NOSTRI!!! :evil: Chiedo scusa ai mod per il termine usato ma quando ci vuole ci vuole! E' ora che ci svegliamo nn credete??? ::DTDIPOWER

papero71

Copilota
 
Messaggi: 375
Iscritto il: dom 1 lug 2007, 10:58
Località: Roma
Provincia: Roma (Lazio)
Descrizione Auto: Ibiza 1.9 tdi 101cv

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 11 volte

Messaggioda Cbx-FR » lun 17 dic 2007, 0:44

Fidatevi,alcuni NON sanno una cippa di motori e con poche conoscenze offrono ai loro clienti dei prodotti che non sono altro che TEST fatti da loro per approfondire la loro conoscenza a spese del cliente. RIFLETTETE bene su questo. :wink:
Se rompete....cavoli vostri,mica vi risarciscono.
Se tutto và  bene...si VANTANO di sapere tutto....ma quando maaiiii. :lol:
Immagine
Socio ITC N°: 365

Avatar utente
Cbx-FR
Sys Administrator
 
Messaggi: 9534
Iscritto il: sab 22 mag 2004, 17:39
Località: Cuneo (provincia)
Provincia: Cuneo (Piemonte)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 TDI 3p.
Descrizione Auto: Ibiza FR 1.9 TDi Cv with CarPC & VagCom.

Thanks: 1 volta
Thanks ricevuti: 99 volte

Messaggioda ombra77 » lun 17 dic 2007, 0:57

papero71 ha scritto: Li mi dicono che il turbo che mi ha fatto pagare per nuovo è in realtà  proveniente da un Iveco Daily, preso ad uno sfascio e ridipinto!


allucinante
Socio ITC N°: 708

Avatar utente
ombra77
Guidatore
 
Messaggi: 250
Iscritto il: lun 11 dic 2006, 0:43
Località: Roma
Provincia: Roma (Lazio)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 3p.
Descrizione Auto: Iby FR 156hp benza r0x

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda Ale[K] » lun 17 dic 2007, 1:03

Fidatevi,alcuni NON sanno una cippa di motori e con poche conoscenze offrono ai loro clienti dei prodotti che non sono altro che TEST fatti da loro per approfondire la loro conoscenza a spese del cliente. RIFLETTETE bene su questo. :wink:
Se rompete....cavoli vostri,mica vi risarciscono.
Se tutto và  bene...si VANTANO di sapere tutto....ma quando maaiiii. :lol:


Quoto Michele, purtroppo oggi troppi "preparatori" prendono dei pezzi che montano, sperimentando con le tasche del cliente l'effettiva resa.
I veri professionisti, non fanno mai test a spese del cliente; anzi a dire il vero i veri professionisti STUDIANO in maniera approfondita cosa fare nei singoli casi, materiali da utilizzare,cosa montare e cosa no.

I veri preparatori non sono quelli che da un giorno all'altro hanno aperto un officina nella quale montano PARTI DA COMPETIZIONE, i veri preparatori sono quelli che da anni e anni si sbattono in studi e ricerche, e che hanno alle spalle anni e anni di esperienze nel MONDO DELLE COMPETIZIONI... e che quindi hanno sviluppato motori con determinati potenziali, e sono in grado di capire qual'e' la vera e profonda differenza tra una preparazione da gara (dove non si bada a spese e durata nel tempo) e una preparazione stradale (dove l'occhio di riguardo e' riservato all'affidabilita' e durata - relativa - nel tempo).
Immagine
IbizaTDi - Motocoltivatronic - La Verdona & La Nera
ImmagineImmagine
Powered by: RG Service - SUGO POWER
follo ha scritto:Beh per andare sul dritto bastano dei cv, non ci vuole molto
Socio ITC N°: 374

Avatar utente
Ale[K]
Staff
 
Messaggi: 3141
Iscritto il: sab 5 giu 2004, 12:32
Località: Catania - IT
Provincia: Catania (Sicilia)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 TDI 3p.
Descrizione Auto: 1.9 TDi Sport 130 - Nero Magico

Thanks: 2 volte
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda Cbx-FR » lun 17 dic 2007, 1:22

Come hai ragione.....e questi sono RARISSIMI.

Cmq non è difficile accorgersi se un preparatore è valido o meno.
Anche solo dal grafico rullata si può sapere tantissime cose(per una semplice elaborazione con mappatura)...sapete quale è il problema? POCHISSIMI sanno leggere bene un grafico rullata in tutti i particolari. Ragazzi...NON esiste solo il valore POTENZA MAX DIN..ma tutti gli altri valori hanno uno scopo e servono a verificare se i dati riportati sono corretti o sfalsati.

Chi di norma v√†¬† da un preparatore spende parecchi soldi....e si autoconvince che la car v√†¬† di pi√Ļ anche se poi magari dentro dentro si ha il sospetto che non sia come detta dal "MAGO" preparatore.
Io non ho mai visto nessuno dire: ho rullato qui...ma il lavoro è ORRENDO.
Tutti sempre orgogliosi nonostante si noti così bene dai grafici o altro che il lavoro svolto non è dei migliori.
La spesa è sempre alta e quindi per forza ci si deve autoconvincere che tutto è ok e per paura di farsi una brutta figura con gli amici....si nega l'evidenza.

Come gi√†¬† detto..il discorso √® davvero complesso e difficile,bisogna solo essere un pochettino pi√Ļ scettici e usare molto il cervello valutando tutti gli aspetti.
Immagine
Socio ITC N°: 365

Avatar utente
Cbx-FR
Sys Administrator
 
Messaggi: 9534
Iscritto il: sab 22 mag 2004, 17:39
Località: Cuneo (provincia)
Provincia: Cuneo (Piemonte)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 TDI 3p.
Descrizione Auto: Ibiza FR 1.9 TDi Cv with CarPC & VagCom.

Thanks: 1 volta
Thanks ricevuti: 99 volte

Messaggioda Ale[K] » lun 17 dic 2007, 1:40

Ri-approvo cio' che dice Michele.

Non vedo l'utilita' della ricerca dei CV MAX... senza poi rendersi conto che alle spalle di numeri elevati si e' perso il piacere di "sentire" il motore.
Con le modifiche alla mappa piu' o meno spinte ci sono dei margini di miglioramento, che se superati diventano solo uno SPOSTAMENTO di potenza.
E' bene non dimenticare mai che un auto non va' piu' forte perche' SEMBRA spingere di piu', l'espressione di potenza deve essere anche supportata dalla fruibilita' di questa potenza, e questo vuol dire COPPIA UTILE a regimi diversi, fluidita' e regolarita' di crescita del motore (niente recovery,tagli,o buchi nell'erogazione).
Immagine
IbizaTDi - Motocoltivatronic - La Verdona & La Nera
ImmagineImmagine
Powered by: RG Service - SUGO POWER
follo ha scritto:Beh per andare sul dritto bastano dei cv, non ci vuole molto
Socio ITC N°: 374

Avatar utente
Ale[K]
Staff
 
Messaggi: 3141
Iscritto il: sab 5 giu 2004, 12:32
Località: Catania - IT
Provincia: Catania (Sicilia)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 TDI 3p.
Descrizione Auto: 1.9 TDi Sport 130 - Nero Magico

Thanks: 2 volte
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda papero71 » lun 17 dic 2007, 11:35

Ciao Alek sono d'accordo con il discorso che fai. E anche con Cbx. Vero che la gente a fronte di un lavoro riuscito male nn se la sente di dirlo agli amici, ma questo è umanamente comprensibile. Quando il secondo preparatore mi rullò la 206 facendo uscire fuori 130,6cv e 265nm di coppia ero li con la mia ragazza. Entrambi gli abbiamo fatto presente che era impossibile e che con quella potenza la macchina avrebbe dovuto fare i 200 di tachimetro. Dopo molta insistenza l'ho portato a fare un giro e la macchina arrivava a 165!!! Meno che originale(170) :evil: . Sapete cosa mi ha detto?!? " Dipende dalla 5à  corta, vanno rivisti i rapporti del cambio" :shock: . Gli stavo per sputare in faccia! Il bello è che l'officina del tipo è sempre piena di supercar tipo Ferrari, Lamborghini, e compagnia bella! :!:. Ripeto il mondo del Tuning va regolamentato con legge. Non è giusto che noi utenti siamo sempre l'ultima ruota del carro. Non è giusto che esistano aziende che fatturano milioni di euro e se uno di noi viene beccato con uno dei loro prodotti, venga duramente multato quando nn perde la patente! :inkazz: Poi ad un cinese che a 17 anni guida l'M3 SENZA PATENTE nn fanno nulla. Al rom che ha ucciso quei 4 ragazzi nelle marche hanno dato gli arresti domiciliari in un residence 5 stelle vista mare! A spese nostre!!! Io sono stanco di essere visto come un appestato perchè ho la passione per le macchine nel sangue. Rispetto i limiti, mi fermo davanti alle strisce o anche dove nn ci sono e la gente mi manda a fare in c..o! Non ho mai preso una multa per eccesso di velocità  ma quando avevo l'Astra GSI ho avuto un sacco di problemi, per via dell'assetto, dei freni, dei cerchi, dello scarico anche se era tutto regolare. E ora se volessi mettere i neon sottoscocca blu che tanto mi piacciono, ... bè tanto lo sapete cosa accadrebbe. Io dico che tutti noi dovremmo pretendere una LEGGE. Ne abbiamo diritto visto che con la nostra passione ci mangia un sacco di gente! E allora finirebbero anche tutti questi maiali che si spacciano per preparatori. Scusate lo sfogo e la sua lunghezza :oops: ::DTDIPOWER

papero71

Copilota
 
Messaggi: 375
Iscritto il: dom 1 lug 2007, 10:58
Località: Roma
Provincia: Roma (Lazio)
Descrizione Auto: Ibiza 1.9 tdi 101cv

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 11 volte

Messaggioda godzillatdi » mar 18 dic 2007, 20:57

papero71be'papero il tuo sfogo e' tutto sommato comprensibile pero' temo che nel mondo del tuning e soprattutto delle preparazioni motoristiche coloro che ci orbitano intorno sono gente che ha fiutato l'affare e non ha il minimo scrupolo a invogliare gli appassionati con promesse di incrementi fantascientifici di potenza portandoli poi in un tunnel senza fini di mille cambiamenti e accorgimenti adducendo poi rotture e mal funzionamenti all'uso sconsiderato che uno che rimappa fa' dell'auto e non al fatto che e' andato troppo oltre ,certo ora lo sa' perche' tu hai rotto ed'ecco come fa' a fare esperienza e anche se fosse uno che e' stato degli anni in competizioni motoristiche sa' perfettamente che quelle macchine sono fatte per durare una o due gare e comunque non tutte le macchine sono uguali e hanno un comportamento uguale quindi anche loro devono sperimentare sulla pelle di qualcun'altro per acquisire consapevolezza

quelli famosi?
ba' son gente che hanno cominciato con rimappe soft e quindi previlegiando l'affidabilita' e con pochi problemi una volta che poi hai il nome e hai tanti clienti che ci vuole ad'andare oltre ? e sperimentare sulla pelle di qualche cliente ? per uno che rompe c'e ne saranno sempre 100 che rimappano !!!
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda Antares » mar 18 dic 2007, 21:24

godzillatdi ha scritto:certo ora lo sa' perche' tu hai rotto ed'ecco come fa' a fare esperienza e anche se fosse uno che e' stato degli anni in competizioni motoristiche sa' perfettamente che quelle macchine sono fatte per durare una o due gare e comunque non tutte le macchine sono uguali e hanno un comportamento uguale quindi anche loro devono sperimentare sulla pelle di qualcun'altro per acquisire consapevolezza


lascia stare la formula 1. in altre categorie le auto, con tutta la manutenzione del caso, durano anni. magari non sono freschissime ma nemmeno spompe. :wink:
Immagine
Socio ITC N°: 27

Avatar utente
Antares
Consigliere Storico
 
Messaggi: 7661
Iscritto il: lun 24 mar 2003, 0:33
Località: Parma
Provincia: Parma (Emilia-Romagna)
Descrizione Auto: Seat Leon 5F FR TDI 184 cv

Thanks: 2 volte
Thanks ricevuti: 3 volte

Messaggioda godzillatdi » mar 18 dic 2007, 21:31

Antares ha scritto:
godzillatdi ha scritto:certo ora lo sa' perche' tu hai rotto ed'ecco come fa' a fare esperienza e anche se fosse uno che e' stato degli anni in competizioni motoristiche sa' perfettamente che quelle macchine sono fatte per durare una o due gare e comunque non tutte le macchine sono uguali e hanno un comportamento uguale quindi anche loro devono sperimentare sulla pelle di qualcun'altro per acquisire consapevolezza


lascia stare la formula 1. in altre categorie le auto, con tutta la manutenzione del caso, durano anni. magari non sono freschissime ma nemmeno spompe. :wink:
:hmm: puo' essere ma attualmente conosco 3 o 4 meccanici che stanno ai rallie e da quel che mi dicano mettere a posto quei motori e' davvero un'impresa in'oltre considera che a loro interessa solo che la macchina vada parecchio in accelerazione e i motori se non dopo una gara al massimo dopo due o tre sono smontati e revisionati e comunque danno problemi in continuazione in f1 i motori li cambiano proprio :lol:
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda solonera » mer 19 dic 2007, 8:55

quoto antares: ho avuto il piacere di ammirare certe "vecchiette" che sono tutt'altro che spompe con ancora gran parte dei pezzi sostanziali originali, solo che sono tenuti come Lass√Ļ comanda :wink:

io piuttosto avanzerei una distinzione da tenere buona sia in campo agonistico/semiagonistico che stradale: tra quelli che vanno dal preparatore e gli dicono "voglio x cavalli fai tu" e quelli che invece dicono "voglio che mi fai questo" ... penso che la consapevolezza della modifica e dei possibili risultati sia la vera discriminante.

poi che certi preparatori lucrino a prescindere è vero, ma ce ne sono anche altri che certe auto si rifiutano di averle in officina per non rischiare malcontenti e rotture... :roll:
ImmagineImmagine
Immagine :popcorn


:ermm:
Socio ITC N°: 525

Avatar utente
solonera
Top Driver
 
Messaggi: 5961
Iscritto il: lun 28 feb 2005, 20:04
Località: FORUM LIVII
Provincia: Forlì-Cesena (Emilia-Romagna)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 TDI 3p.
Descrizione Auto: Stellina

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 6 volte

Messaggioda ombra77 » mer 19 dic 2007, 9:46

la soluzione è solamente una: basterebbe un minimo, ma dico un minimo di legislazione in materia di garanzia, in modo che il preparatore ci pensi due volte prima di fare una cappella o di lasciare l'auto di un cliente nelle mani di un meccanico che non sa dove mettere le mani. Tutti contenti, il cliente perchè é coperto, e il preparatore perchè guadagna. Ci penserebbe poi la selezione naturale a mettere fuori gioco pallonari e accrocconi vari.
Socio ITC N°: 708

Avatar utente
ombra77
Guidatore
 
Messaggi: 250
Iscritto il: lun 11 dic 2006, 0:43
Località: Roma
Provincia: Roma (Lazio)
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 3p.
Descrizione Auto: Iby FR 156hp benza r0x

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda papero71 » mer 19 dic 2007, 10:29

Ci saranno pure ma sono pochi. Cmq lasciamo perdere il mondo delle competizioni che nn ci riguarda. Che pensate invece della mancanza assoluta di una normativa che riguardi il tuning? In Germania c'√® e se la macchina viene migliorata ( freni, assetto, gomme performanti), le assicurazioni fanno pagare meno :shock: . Ma nn vi siete rotti di andare in giro e stringere le :ciapet: davanti a una volante o quando vedete un incidente? Le Assicurazioni gongolano se beccano uno di noi. Ogni scusa √® buona per nn pagare. Ho come l'impressione che questo nodo fondamentale da sciogliere ( una legge dovuta!), nn interessi nemmeno a noi, che pure ne dovremmo essere i pi√Ļ convinti fautori :( . Nn √® polemica sia chiaro. Vorrei solo capire che ne pensate :wink: ::DTDIPOWER

papero71

Copilota
 
Messaggi: 375
Iscritto il: dom 1 lug 2007, 10:58
Località: Roma
Provincia: Roma (Lazio)
Descrizione Auto: Ibiza 1.9 tdi 101cv

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 11 volte

Messaggioda Antares » mer 19 dic 2007, 19:09

la legge farebbe comodo. ma la solita classe politica, incompetente e arrogante blocca tutto.

per la responsabilit√†¬† dei preparatori non contateci, anche in caso di una normativa che legalizza il tutto, se chiedete qualcosa pi√Ļ della routine vi faranno firmare il classico scarico di responsabilit√†¬†...
Immagine
Socio ITC N°: 27

Avatar utente
Antares
Consigliere Storico
 
Messaggi: 7661
Iscritto il: lun 24 mar 2003, 0:33
Località: Parma
Provincia: Parma (Emilia-Romagna)
Descrizione Auto: Seat Leon 5F FR TDI 184 cv

Thanks: 2 volte
Thanks ricevuti: 3 volte

Messaggioda papero71 » mer 19 dic 2007, 19:41

Vabbè loro ci facessero la legge, che così intanto usciamo dall'illegalità  e finiscono le storie con la Polizia, con le Assicurazioni e con le casa automobilistiche, in sede di garanzia. Poi sui preparatori ci si pensa. Ma nn credo che loro in quanto autori materiali delle modifiche legalizzate ed omologate( come in Germania), potrebbero essere lasciati fuori dalla portata dell'atto normativo :wink:
Sulla classe politica hai ragione, ma come nn fanno nulla per noi nn lo fanno neanche per problemi ben pi√Ļ urgenti del nostro Paese :evil: . Pensa che gline pu√≤ fregare del Tuning. :!: Anzi mantenendo lo status quo continuano a far mangiare un sacco di gente sulle nostre spalle! Che schifo! :inkazz: ::DTDIPOWER

papero71

Copilota
 
Messaggi: 375
Iscritto il: dom 1 lug 2007, 10:58
Località: Roma
Provincia: Roma (Lazio)
Descrizione Auto: Ibiza 1.9 tdi 101cv

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 11 volte

Messaggioda Antares » mer 19 dic 2007, 20:55

beh i preparatori dovranno uniformarsi allo standard. ci saranno pi√Ļ componenti ufficiali ecc ecc.
ma se uno vuole un lavoro personalizzato se ne laveranno le mani con lo scarico di responsabilità .
io spero che le leggi comunitarie prendano esempio dalla germania e non dall'italia per il tuning
Immagine
Socio ITC N°: 27

Avatar utente
Antares
Consigliere Storico
 
Messaggi: 7661
Iscritto il: lun 24 mar 2003, 0:33
Località: Parma
Provincia: Parma (Emilia-Romagna)
Descrizione Auto: Seat Leon 5F FR TDI 184 cv

Thanks: 2 volte
Thanks ricevuti: 3 volte

Messaggioda opsssss » mer 19 dic 2007, 22:21

io ho avuto la mia esperienza con tre diversi preparatori:
-il primo era riuscito, pur di vendermi un assetto, a convincermi del fatto che i miei ammortizzatori erano da buttare; mi fece sentire anche dei rumori quando magari affrontavo una curva; il preparatore che ho adesso mi ha fatto notare che quei rumori erano dovuti ad una cuffia rotta e alle boccole spaccate del braccio anteriore, e mi ha anche detto che i miei ammortizzatori possono fare ancora parecchi km;
-il vecchio preparatore era riuscito a convincermi del fatto che solo una marca di scarichi ne faceva uno adatto alla mia ibiza; il preparatore di adesso mi ha fatto vedere direttamente i cataloghi e mi ha detto scegli quello che pi√Ļ ti piace e io ti dar√≤ il mio parere!;
-il vecchio preparatore mi disse che la mia mappa era fatta male, che se la avessi fatta fare da lui sarebbe riuscito a portarla a 165 cavalli, e che se non ci fosse riuscito me la avrebbe riportata com'era; intanto prima dovevo dargli i soldi :P ;il preparatore di adesso mi ha detto che la mappa √® fatta abbastanza bene e che i cavalli che ho sono pi√Ļ che sufficienti..
beh mi sono convinto del fatto che il mio preparatore √® mooolto pi√Ļ preparato di quello vecchio....la differenza? quello vecchio √® rinomato in tutta la Sardegna ed √® quello che si f√†¬† pi√Ļ pubblicit√†¬†...l'attuale lavora per i cavoli suoi e non ha neanche l'insegna fuori dall'officina ed √® una vita che corre e f√†¬† assistenza alle gare di rally..... :D :D ..ed √® troppo togo :wink:
di vita ce n'è una sola....goditela!!!
Socio ITC N°: 740

Avatar utente
opsssss
Top Driver
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: lun 30 apr 2007, 13:16
Località: sassari
Provincia: Sassari (Sardegna)

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda godzillatdi » ven 21 dic 2007, 19:06

quoto antares: ho avuto il piacere di ammirare certe "vecchiette" che sono tutt'altro che spompe con ancora gran parte dei pezzi sostanziali originali, solo che sono tenuti come Lass√Ļ comanda
verissimo ma i motori sono smontati revisionati e super controllati ti faccio un'esempio : uno dei meccanici di cui parlavo ha una lancia fulvia (insieme al suo team ) preparata per le corse certo con una bella e robusta dose di cavalli in piu' ma non certo con carburatori di fabbrica assi a camme marmitte etc e il motore nonostante che spinga come un dannato tanto che uno normale non si accorgerebbe mai di un problema, e' costantemente controllato manutenzionato regolato e in fine smontato e revisionato :) non si scappa tanta potenza = tanti problemi sia di erogazione sia di tenuta etc etc :)

poi che certi preparatori lucrino a prescindere è vero, ma ce ne sono anche altri che certe auto si rifiutano di averle in officina per non rischiare malcontenti e rotture...
certi cioe' la maggior parte. Quelli onesti si danno dei limiti e non vanno oltre .. certo se poi il cliente insiste magari ci vanno ma se la macchina va male o si rompe cavoli tuoi! :lol:

per papero 71
il discorso della regolamentazione e' un gatto che si morde la coda infatti in Italia se metti cose che cambiano l'auto da quello che prevede il libretto o che non siano comunque omologate (e anche qui mi sa' che le norme siano un po confuse ) che alterano la macchina da quelle che sono le specifiche originali ti fanno incorrere in brutti quarti d'ora da parte delle f.d.o :( in compenso ci sono miriadi di presunti maghi del tuning che vendono a piu' non posso :? ) e' ovvio che c'e un mercato che bloccarlo significherebbe dare un colpo a questi personaggi

e' ovvio che la legge dovrebbe consentire migliorie a livello di freni ammortizzatori gomme etc in quanto incrementano la sicurezza ma questo dovrebbe essere fatto sotto un 'attento controllo di esperti che certificano la qualita' del prodotto , e ovviamente il motore resta originale se abbiamo 100 cv e freni ammortizzatori migliori ok se mettiamo ammortizzatori e freni migliori e poi arriviamo a 200 cv (ammesso che possiao goderceli prima di spiantarci o spaccare tutto ) ecco che il giochino non funziona piu' !!!
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Messaggioda papero71 » ven 21 dic 2007, 19:59

Mi sa che il futuro vedr√†¬† sempre di pi√Ļ le case automobilistiche impegnate direttamente nel tuning. Basta vedere cosa sta facendo la Fiat con il marchio Abarth. Concessionarie dedicate, ampia scelta di accessori qualificanti, possibilit√†¬† di eseguire i vari step in tempi e modi differenziati. Se avranno il buon senso di nn chiedere cifre astronomiche per tali interventi( tra l'altro coperti da omologazione e garanzia), questa potrebbe essere un ottima alternativa per noi appassionati, in mancanza di una normativa che mi sembra assai difficile da ottenere. Speriamo che l'esempio di Fiat venga seguito anche dagl'altri. In fondo √® quello che succede in Giappone gi√†¬† da molto tempo :inchino: :wink: ::DTDIPOWER

papero71

Copilota
 
Messaggi: 375
Iscritto il: dom 1 lug 2007, 10:58
Località: Roma
Provincia: Roma (Lazio)
Descrizione Auto: Ibiza 1.9 tdi 101cv

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 11 volte


PrecedenteProssimo

Torna a Tuning in Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

"Ibiza Tuning Club" e "ITC 4 Emotion" sono marchi registrati.
L'utilizzo dei loghi e del nome dell'IbizaTuningClub è vietato se non previa autorizzazione da parte del Direttivo ITC
Questo Forum, il suo contenuto ed il suo Format sono protetti da una Licenza Creative Commons.
Clicca qui per conoscere i dettagli della licenza relativa al materiale ITC