imparare a rimappare

Il Tuning in generale: assetto, scarico, filtro dell'aria, rimappatura della centralina, kit estetici ...

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » gio 14 mag 2009, 19:27

giufer ha scritto:I corsi servono a dare una preparazione teorica che fanno da base per la futura attività  pratica del rimappatore che, pur se non "ufficialmente", sta diventando un vero e proprio mestiere. E' in pratica una "scuola" specializzata che insegna come lavorare sulle centraline. Fatto il corso si ha una buona preparazione di base che però è valutata come l'1% dell'effettiva conoscenza che occorre ad un preparatore.
Come ogni mestiere, ovvio che la preparazione teorica non ti rende maestro nella pratica, però ti da quelle basi indispensabili per poter diventare un esperto professionista.

Poi sarebbe da aggiungere che dipende pure dal tipo di corso... Io mi riferisco a quelli fatti ad esempio dalla Alientech.
Una cosa e' imparare a programmare una centralina una cosa e' rimapparla :) Io penso che a questi corsi possano insegnarti a leggere i parametri contenuti in centralina (se sono riconosciuti ) ma tanto per farti un'esempio

anche sui muletti esistono delle centraline e tutti i costruttori si affidano possano avere la stessa casa che le fabbrica ma ognuno ha un suo codice identificativo che le differenzia dalle altre

quindi om e cesab possano avere la stessa identica centralina ma per leggere i parametri contenuti in essa ognuna deve digitare un codice specifico altrimenti anche avendo pc o consolle non ci entri ...
tu dirai e che c'entra?

te lo spiego
c'entra perche' nessuna casa farebbe dei corsi per insegnarti a entrare in una centralina e modificarne i parametri a meno che tu non lavori per una determinata casa che adotta quelle centraline , e nessuna casa ti darebbe mai il codice d'accesso per permettere a una consolle o un computer di modificarne i parametri . Altrimenti tutti si improvviserebbero meccanici o altro e le concessionarie andrebbero a scatafasci ...

poi vabbe' se c'e gente che crakka i programmi e riesce a entrarci lo stesso e' un'altro discorso ma dubito che nessuna casa faccia dei corsi riconosciuti per permettere a chiunque di mettersi li e vedere cosa c'e dentro alla centralina .... poi magari le legi di mercato delle macchine son diverse dai mezzi da lavoro ... ma onestamente ne dubito molto :wink:
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda squall88 » gio 14 mag 2009, 19:30

e allora perchè fanno i corsi?
il primo ad aver cambiato tutta l'illuminazione strumenti da rossa a bianca + aggiunto led al portabicchiere e ad aver illuminato anche le maniglie esterne

Noi coraggiosi? No, non è vero.
Spesso perdiamo solo il senso della realtà.
Ma quando ce ne accorgiamo, tremiamo di paura anche noi come tutti quanti.
Socio ITC N°: 873

Avatar utente
squall88
Top Driver
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: lun 17 set 2007, 20:19
Località: lastra a signa
Provincia: Firenze (Toscana)
Descrizione Auto: CX5 2.2 evolve+pack awd at

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 1 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » gio 14 mag 2009, 19:33

squall88 ha scritto: e allora perchè fanno i corsi?
i corsi riconosciuti , li fanno solo per coloro che lavorano nel settore e lavorano per dei concessionari riconosciuti ... questo almeno nel mio settore e come gia' detto non ho motivo di credere che nel settore auto siano dei suicidi permettendo a chiunque di entrare in centralina e programmare o modificare i parametri ... poi lo ripeto posso sbagliarmi ci mancherebbe :wink:
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda squall88 » gio 14 mag 2009, 19:36

maaaaaa si guardeà  io asp claudietto prima di dire qualcosa :ok:
il primo ad aver cambiato tutta l'illuminazione strumenti da rossa a bianca + aggiunto led al portabicchiere e ad aver illuminato anche le maniglie esterne

Noi coraggiosi? No, non è vero.
Spesso perdiamo solo il senso della realtà.
Ma quando ce ne accorgiamo, tremiamo di paura anche noi come tutti quanti.
Socio ITC N°: 873

Avatar utente
squall88
Top Driver
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: lun 17 set 2007, 20:19
Località: lastra a signa
Provincia: Firenze (Toscana)
Descrizione Auto: CX5 2.2 evolve+pack awd at

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 1 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » gio 14 mag 2009, 19:40

squall88 ha scritto: maaaaaa si guardeà  io asp claudietto prima di dire qualcosa :ok:
ma si dai in fin dei conti ti diro' che se li fanno davvero sti corsi sarei quasi quasi curioso di parteciparci anch'io :lol:
Ultima modifica di godzillatdi il gio 14 mag 2009, 19:43, modificato 1 volta in totale.
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda squall88 » gio 14 mag 2009, 19:41

braaaaaaaavooooo :lol:
il primo ad aver cambiato tutta l'illuminazione strumenti da rossa a bianca + aggiunto led al portabicchiere e ad aver illuminato anche le maniglie esterne

Noi coraggiosi? No, non è vero.
Spesso perdiamo solo il senso della realtà.
Ma quando ce ne accorgiamo, tremiamo di paura anche noi come tutti quanti.
Socio ITC N°: 873

Avatar utente
squall88
Top Driver
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: lun 17 set 2007, 20:19
Località: lastra a signa
Provincia: Firenze (Toscana)
Descrizione Auto: CX5 2.2 evolve+pack awd at

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 1 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » gio 14 mag 2009, 19:54

squall88 ha scritto: braaaaaaaavooooo :lol:
:lol: :lol: :lol: :wink:
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda giufer » ven 15 mag 2009, 3:30

godzillatdi ha scritto:Una cosa e' imparare a programmare una centralina una cosa e' rimapparla :) Io penso che a questi corsi possano insegnarti a leggere i parametri contenuti in centralina (se sono riconosciuti ) ma tanto per farti un'esempio .


Concordo, però già  sapere usare il software ed avere qualche esempio è una gran cosa. Inoltre spiegano come agire sulle centraline, cosa cambia variando ogni parametro e cosa bisogna tener a mente quando si fanno variazioni in determinati parametri. Infine spiegano come funzionano le centraline sia come hardware sia come software. Perchè pure le centraline hanno un programma che le gestisce.

godzillatdi ha scritto:anche sui muletti esistono delle centraline e tutti i costruttori si affidano possano avere la stessa casa che le fabbrica ma ognuno ha un suo codice identificativo che le differenzia dalle altre
quindi om e cesab possano avere la stessa identica centralina ma per leggere i parametri contenuti in essa ognuna deve digitare un codice specifico altrimenti anche avendo pc o consolle non ci entri ...
tu dirai e che c'entra?
te lo spiego
c'entra perche' nessuna casa farebbe dei corsi per insegnarti a entrare in una centralina e modificarne i parametri a meno che tu non lavori per una determinata casa che adotta quelle centraline , e nessuna casa ti darebbe mai il codice d'accesso per permettere a una consolle o un computer di modificarne i parametri . Altrimenti tutti si improvviserebbero meccanici o altro e le concessionarie andrebbero a scatafasci ...

A parte il tuo giusto punto di vista, io non ho mai detto che la casa costruttrice faccia questo tipo di corsi
Per rimappare una centralina occorre molta esperienza, una preparazione di base e gli strumenti per poter riprogrammare la centralina.
Ovvio che la Seat non fa corsi per entrare nelle sue centraline insegnandoti a modificarne i parametri, o la bosh che le costruisce.
Ci sono però aziende affermate nel campo tel tuning ( http://www.alientech-to.it/index.php?op ... &Itemid=15 ) elettronico che vendono software ed hardware usati per poter modificare i parametri della centralina.
Offrono pure dei corsi per imparare ad usare tali software di riprogrammazione dando le linee guida per poter effettuare questi lavori. Il resto si impara con l'esperienza.
godzillatdi ha scritto:poi vabbe' se c'e gente che crakka i programmi e riesce a entrarci lo stesso e' un'altro discorso ma dubito che nessuna casa faccia dei corsi riconosciuti per permettere a chiunque di mettersi li e vedere cosa c'e dentro alla centralina .... poi magari le legi di mercato delle macchine son diverse dai mezzi da lavoro ... ma onestamente ne dubito molto :wink:


Allora, se dubiti è un conto, se sai è un'altro. Tu dubiti che ci siano delle case che offrono corsi per rimappare, io so che la alientech ad esempio li fa.
Esiste pure un forum dove si parla di questo. Facci un giro http://www.ecu-tuning.it/forum/index.php [/quote]
Non fraintendere il mio tono, però non puoi costruire teorie basate su dei dubbi. C'è un forum pieno di teorie, dubbi che alla fine lasciano ampio spazio all'incertezza di chi legge. Opinioni discordanti e teorie varie. Se sei sicuro di ciò che dici allora parla, però se il tuo discorso è fondato su dei dubbi è meglio che prima t'informi.
Concludo. Esistono case che ti insegnano a rimappare le centraline (che tu lo dubiti o meno).
Se poi vogliamo discutere sulla validità  formativa dei corsi è un'altro discorso, però ritorniamo a far teorie basate su dei dubbi, non sulle certezze!
Ciao.
Socio ITC N°: 849

Avatar utente
giufer
Staff
 
Messaggi: 5084
Iscritto il: sab 24 nov 2007, 17:59
Località: Sin City
Provincia: Fuori dall'Italia
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 TDI 3p.
Descrizione Auto: 2006 Cupra 1.9 TDI

Thanks: 43 volte
Thanks ricevuti: 331 volte

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » ven 15 mag 2009, 21:01

giufer ha scritto:Concordo, però già  sapere usare il software ed avere qualche esempio è una gran cosa. Inoltre spiegano come agire sulle centraline, cosa cambia variando ogni parametro e cosa bisogna tener a mente quando si fanno variazioni in determinati parametri. Infine spiegano come funzionano le centraline sia come hardware sia come software. Perchè pure le centraline hanno un programma che le gestisce.
e che cambia? se ti insegnano a usare il software e ti insegnano quali sono i parametri da cambiare poi tu ti compri un computer crakki il programma e fai il rimappatore :lol:

giufer ha scritto:A parte il tuo giusto punto di vista, io non ho mai detto che la casa costruttrice faccia questo tipo di corsi
Per rimappare una centralina occorre molta esperienza, una preparazione di base e gli strumenti per poter riprogrammare la centralina.
Ovvio che la Seat non fa corsi per entrare nelle sue centraline insegnandoti a modificarne i parametri, o la bosh che le costruisce.
Ci sono però aziende affermate nel campo tel tuning ( http://www.alientech-to.it/index.php?op ... &Itemid=15 ) elettronico che vendono software ed hardware usati per poter modificare i parametri della centralina.
Offrono pure dei corsi per imparare ad usare tali software di riprogrammazione dando le linee guida per poter effettuare questi lavori. Il resto si impara con l'esperienza.
se la casa non li fa' se la bosch non o chi le costruisce non li fa' ci sara' un motivo no? inoltre per programmare una centralina occorre sapere come funziona un motore , quali impostazioni la CASA ha scelto e perche' lo ha fatto ...sapere che aumentando una tale curva si aumenta la pressione del gasolio o la pressione del turbo o l'anticipo , poi non significa sapere cosa si sta facendo (se non si hanno le basi motoristiche necessarie )

giufer ha scritto:Allora, se dubiti è un conto, se sai è un'altro. Tu dubiti che ci siano delle case che offrono corsi per rimappare, io so che la alientech ad esempio li fa.
Esiste pure un forum dove si parla di questo. Facci un giro http://www.ecu-tuning.it/forum/index.php
Non fraintendere il mio tono, però non puoi costruire teorie basate su dei dubbi. C'è un forum pieno di teorie, dubbi che alla fine lasciano ampio spazio all'incertezza di chi legge. Opinioni discordanti e teorie varie. Se sei sicuro di ciò che dici allora parla, però se il tuo discorso è fondato su dei dubbi è meglio che prima t'informi.
Concludo. Esistono case che ti insegnano a rimappare le centraline (che tu lo dubiti o meno).
Se poi vogliamo discutere sulla validità  formativa dei corsi è un'altro discorso, però ritorniamo a far teorie basate su dei dubbi, non sulle certezze!
alientech? e per chi lavorano? per fiat? per w ? per volvo? o per bosch ? non credo? sono solo gente che fa di tutto per entrare nelle centraline e riprogrammarle (rimapparle ) che tra l' altro solo per un buco legislativo assurdo non'e illegale :lol: Comunque tu sbagli nella tua obbiezione , io non dubito che questi tipi facciano dei corsi io dubito che questi corsi siano riconosciuti da chicchesia e dubito che in uno stato con una legge chiara in materia sarebbero legali ... chiaro il concetto ora ???
Ultima modifica di godzillatdi il ven 15 mag 2009, 21:05, modificato 1 volta in totale.
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda squall88 » ven 15 mag 2009, 21:04

ragazzi state calmi :twisted: :lol:
il primo ad aver cambiato tutta l'illuminazione strumenti da rossa a bianca + aggiunto led al portabicchiere e ad aver illuminato anche le maniglie esterne

Noi coraggiosi? No, non è vero.
Spesso perdiamo solo il senso della realtà.
Ma quando ce ne accorgiamo, tremiamo di paura anche noi come tutti quanti.
Socio ITC N°: 873

Avatar utente
squall88
Top Driver
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: lun 17 set 2007, 20:19
Località: lastra a signa
Provincia: Firenze (Toscana)
Descrizione Auto: CX5 2.2 evolve+pack awd at

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 1 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » ven 15 mag 2009, 21:07

squall88 ha scritto: ragazzi state calmi :twisted: :lol:
tranquillo per me la cosa muore qui :lol: :wink:
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda Colex » ven 15 mag 2009, 21:08

God ma mi hai fatto venì una curiosità , Si rimappano le centraline ai muletti o meglio cè gente che l'ha fatto :lol:
Immagine


Socio ITC N°: 771

Avatar utente
Colex
Staff
 
Messaggi: 15200
Iscritto il: mer 14 nov 2007, 14:43
Località: Campobasso
Provincia: Campobasso (Molise)
Modello di Ibiza: Ibiza 6K 1999 5p.
Descrizione Auto: Seat Ibiza 1.4

Thanks: 3 volte
Thanks ricevuti: 258 volte

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » ven 15 mag 2009, 21:18

Colex ha scritto: God ma mi hai fatto venì una curiosità , Si rimappano le centraline ai muletti o meglio cè gente che l'ha fatto :lol:
:lol: :lol: :lol: in realta si potrebbe fare ma non nei motori termici ma bensi' negli elettrici , visto che si puo' regolare la velocita di spunto e la corrente ai motori in maniera da mandarli piu' velocemete :lol: nei diesel che io sappia per ora l' elettronica si ferma solo a quegli odiosissimi amenicoli tipo flipper :lol: che quando vanno in tilt per polvere e altra roba poi valli a rimettere a posto :lol: :lol: :lol:

Comunque scherzi a parte tanto per fare un'esempio su alcuni linde avevano messo un t.d.i 130 cv depotenziato e riadattato per ospitare una trasmissione idraulica ...peccato cpero' che quando dovevo passare alla linde ho avuto un ripensamento :lol:
Ultima modifica di godzillatdi il ven 15 mag 2009, 21:21, modificato 1 volta in totale.
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda Colex » ven 15 mag 2009, 21:20

:lol: :lol: :lol:

Gia mi immaginavo gare clandestine fra muletti :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine


Socio ITC N°: 771

Avatar utente
Colex
Staff
 
Messaggi: 15200
Iscritto il: mer 14 nov 2007, 14:43
Località: Campobasso
Provincia: Campobasso (Molise)
Modello di Ibiza: Ibiza 6K 1999 5p.
Descrizione Auto: Seat Ibiza 1.4

Thanks: 3 volte
Thanks ricevuti: 258 volte

Re: imparare a rimappare

Messaggioda squall88 » ven 15 mag 2009, 21:22

e poi sulle pale ci metteno l'alettone e l'alzano e lo abbassano :lol:
il primo ad aver cambiato tutta l'illuminazione strumenti da rossa a bianca + aggiunto led al portabicchiere e ad aver illuminato anche le maniglie esterne

Noi coraggiosi? No, non è vero.
Spesso perdiamo solo il senso della realtà.
Ma quando ce ne accorgiamo, tremiamo di paura anche noi come tutti quanti.
Socio ITC N°: 873

Avatar utente
squall88
Top Driver
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: lun 17 set 2007, 20:19
Località: lastra a signa
Provincia: Firenze (Toscana)
Descrizione Auto: CX5 2.2 evolve+pack awd at

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 1 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » ven 15 mag 2009, 21:22

Colex ha scritto: :lol: :lol: :lol:

Gia mi immaginavo gare clandestine fra muletti :lol: :lol: :lol: :lol:
Be' in alcuni cantieri ti posso assicurare che le fanno :lol: :lol: :lol:

e poi sulle pale ci metteno l'alettone e l'alzano e lo abbassano
:lol: :lol: :lol:
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda Colex » ven 15 mag 2009, 21:24

godzillatdi ha scritto:
Colex ha scritto: :lol: :lol: :lol:
Gia mi immaginavo gare clandestine fra muletti :lol: :lol: :lol: :lol:

Be' in alcuni cantieri ti posso assicurare che le fanno :lol: :lol: :lol:



Devo cambià  lavoro :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Ultima modifica di Colex il ven 15 mag 2009, 21:26, modificato 3 volte in totale.
Immagine


Socio ITC N°: 771

Avatar utente
Colex
Staff
 
Messaggi: 15200
Iscritto il: mer 14 nov 2007, 14:43
Località: Campobasso
Provincia: Campobasso (Molise)
Modello di Ibiza: Ibiza 6K 1999 5p.
Descrizione Auto: Seat Ibiza 1.4

Thanks: 3 volte
Thanks ricevuti: 258 volte

Re: imparare a rimappare

Messaggioda squall88 » ven 15 mag 2009, 21:25

si tutti a gare di muletti rimappati :lol: :lol: :lol:
il primo ad aver cambiato tutta l'illuminazione strumenti da rossa a bianca + aggiunto led al portabicchiere e ad aver illuminato anche le maniglie esterne

Noi coraggiosi? No, non è vero.
Spesso perdiamo solo il senso della realtà.
Ma quando ce ne accorgiamo, tremiamo di paura anche noi come tutti quanti.
Socio ITC N°: 873

Avatar utente
squall88
Top Driver
 
Messaggi: 2450
Iscritto il: lun 17 set 2007, 20:19
Località: lastra a signa
Provincia: Firenze (Toscana)
Descrizione Auto: CX5 2.2 evolve+pack awd at

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 1 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda godzillatdi » ven 15 mag 2009, 21:32

be' gli elettrici come spunto vi sorprenderebbero parecchio :lol: :lol: :lol:
ultimamente mi rendo conto che la gente ha paura di cio di cui non dovrebbe e non ne ha di cio di cui dovrebbe ....son io che vado al contrario??
si è felici quando si ha ciò che ci piace non quando si ha cio' che piace agli altri
un vecchio proverbio cinese afferma : chi chiede restera'ignorante per 5 minuti , chi non chiede per tutta la vita
Immagine
Socio ITC N°: 536

Avatar utente
godzillatdi
Top Driver
 
Messaggi: 2349
Iscritto il: sab 26 mar 2005, 11:58
Località: residente la spezia!
Provincia: La Spezia (Liguria)
Descrizione Auto: Ibiza 1.4 TDI Stella 2004

Thanks: 0 volta
Thanks ricevuti: 0 volta

Re: imparare a rimappare

Messaggioda giufer » sab 16 mag 2009, 2:00

Premetto che stiamo discutendo tranquillamente, almeno da parte mia. Vorrei replicare alcuni aspetti del discorso:

godzillatdi ha scritto: e che cambia? se ti insegnano a usare il software e ti insegnano quali sono i parametri da cambiare poi tu ti compri un computer crakki il programma e fai il rimappatore :lol:


Non cambia nulla hai ragione e l'ho pure ribadito, però se si deve iniziare è bene avere una buona "infarinatura" iniziale. Non fai il rimappatore ma hai fatto un primo passo. Non mi sembra di aver scritto che dopo il corso diventi un rimappatore esperto.

godzillatdi ha scritto:se la casa non li fa' se la bosch non o chi le costruisce non li fa' ci sara' un motivo no? inoltre per programmare una centralina occorre sapere come funziona un motore , quali impostazioni la CASA ha scelto e perche' lo ha fatto ...sapere che aumentando una tale curva si aumenta la pressione del gasolio o la pressione del turbo o l'anticipo , poi non significa sapere cosa si sta facendo (se non si hanno le basi motoristiche necessarie )


Se è per questo la casa non fa neppure gli scarichi sportivi, gli ammortizzatori regolabili, ecc... Allora? Dov'è che vuoi arrivare?
Inoltre ho già  detto che ci vuole una certa cultura automobilistica per essere un professionista ma qui si parla di imparare a rimappare. Non dico che si diventa esperti ma da qualche parte si deve pur cominciare.
Si presume che un corso valido sia effettuato da esperti nel settore, gente che lavora sulle centraline e che può dare una valida formazione di base.
Per il resto, se hai letto ciò che ho scritto prima, dopo aver fatto un corso del genere si è all'inizio, si ha ancora solo l'1% delle nozioni per poter fare il "rimappatore".

godzillatdi ha scritto:alientech? e per chi lavorano? per fiat? per w ? per volvo? o per bosch ? non credo? sono solo gente che fa di tutto per entrare nelle centraline e riprogrammarle (rimapparle ) che tra l' altro solo per un buco legislativo assurdo non'e illegale :lol:

godzillatdi ha scritto:Comunque tu sbagli nella tua obbiezione , io non dubito che questi tipi facciano dei corsi io dubito che questi corsi siano riconosciuti da chicchesia e dubito che in uno stato con una legge chiara in materia sarebbero legali ...

Non ho mai detto che ci sia un riconoscimento, una specializzazione con tanto di attestato, ho solo detto che per iniziare è una buona cosa avere un confronto diretto con persone che hanno sviluppato software ed hardware usati per rimappare le centraline e che si presume abbiano una certa esperienza nel settore.
La alientech offre soluzioni per chi vuole affrontare questa strada ed ha preso l'iniziativa di creare dei corsi formativi, comunque è solo un esempio.
I rimappatori mica lavorano per delle case automobilistiche. Che c'entra il discorso che fai?
Lasciamo stare la alientech e prendiamo ad esempio il tizio che mi ha rimappato la centralina. Ha una certa esperienza e sa lavorare con questi dispositivi.
Come lui ce ne sono tanti in giro. Per quale motivo non possano diventare degli insegnanti e creare dei corsi in cui mettono a disposizione la loro esperienza?

Ma non si parlava di imparare a rimappare? Non si stava discutendo sulla validità  di questi corsi? Che c'entra l'aspetto legale dell'elaborazione con tutto questo?
Inoltre a me sembrava di aver capito che tu dubitassi della validità  formativa dei corsi, o sbaglio?

godzillatdi ha scritto: Chiaro il concetto ora ???


Si, il concetto era già  chiaro ma non capisco perchè te ne vieni fuori con discorsi legali, muletti, ecc...
Senti, io non voglio contraddirti. La mia opinione è che se uno vuole imparare a rimappare è meglio che inizia confrontandosi con chi lo fa per mestiere. Tutto quà .
Certo che non gli venga in mente di mettere le mani nelle centraline delle auto già  da subito ma che almeno alle nozioni imparate sull'utilizzo dei vari sistemi di riprogrammazione aggiunga una notevole quantità  di nozioni utili al lavoro che deve svolgere, come hai detto tu e come ho anche detto io, che sappia cosa sta facendo modificando determinati parametri. Questo penso sia scontato.
Socio ITC N°: 849

Avatar utente
giufer
Staff
 
Messaggi: 5084
Iscritto il: sab 24 nov 2007, 17:59
Località: Sin City
Provincia: Fuori dall'Italia
Modello di Ibiza: Ibiza 6L 2002 TDI 3p.
Descrizione Auto: 2006 Cupra 1.9 TDI

Thanks: 43 volte
Thanks ricevuti: 331 volte


PrecedenteProssimo

Torna a Tuning in Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

"Ibiza Tuning Club" e "ITC 4 Emotion" sono marchi registrati.
L'utilizzo dei loghi e del nome dell'IbizaTuningClub è vietato se non previa autorizzazione da parte del Direttivo ITC
Questo Forum, il suo contenuto ed il suo Format sono protetti da una Licenza Creative Commons.
Clicca qui per conoscere i dettagli della licenza relativa al materiale ITC